Volume XLIV – Fascicolo 1/2015

 

 

IL MODELLO DI ŽARKO MULJAČIĆ
a cura di Vincenzo Orioles

 

 

 

Vincenzo Orioles, Saggio introduttivo.

 

Gaetano Berruto, Muljačić e la sociolinguistica

 

Raffaella Bombi, Sul costrutto di lingua pluricentrica (varietà statale) in Muljačic

 

Diego Dotto, Lo status delle varietà italoromanze di Ragusa alla luce dei documenti d’archivio medievali

 

Jean-Michel Eloy, Macht ou kratos: une proposition problématique de Ž. Muljačić

 

Robert Hammel, I concetti di lingua per distanziazione e di lingua per elaborazione e la nascita di nuove lingue slave e romanze standard

 

August Kovačec, L’istrorumeno alla luce dei criteri sociolinguistici di Žarko Muljačić

 

Vincenzo Orioles, Riflessioni sul prestito attraverso terze lingue, a partire dalla posizione di Žarko Muljačić

 

Rosanna Sornicola, Tipi di comunità linguistica: due esperienze meridionali

 

Fiorenzo Toso, I paradossi della ‘minorizzazione’, Žarko Muljačić e il relativismo linguistico

 

Nikola Vuletić, Il dalmatico di Muljačić: note sull’evoluzione di un modello complesso di storia linguistica

 

Recensioni

 

Cartago Gabriella, Un laboratorio d’italiano venturo. Postille manzoniane ai testi di lingua, Milano, Centro Nazionale di Studi Manzoniani, 2013 (Sara Pacaccio)

 

Rubino Antonia, Trilingual Talk in Sicilian-Australian Migrant Families. Playing Out Identities Through Language Alternation, London, Palgrave Macmillan, 2014 (Francesco Goglia,)

 

Freddi Maria, Linguistica dei corpora, Carocci, Roma, 2014 (Raffaele Zago)

 

BOLLETTINO DEL CENTRO DI ECCELLENZA

UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA

 

Luana Cosenza, Aisha Nasimi, Italianismi nel mondo arabo: l’italiano fra le altre lingue nei panorami linguistici urbani

La Rivista

Rivista a carattere internazionale pubblicata fin dal 1972 e diretta da Enrico Arcani, si pone come punto di confronto a carattere internazionale tra le impostazioni teoriche e metodologiche di analisi diverse in campo linguistico. La rivista pubblica articoli in lingua italiana e straniera (francese, inglese, tedesco, spagnolo) e intende anche delineare un importante progetto di scambio transculturale.

 

Periodicità: quadrimestrale


Direzione

Enrico Arcaini
Paolo D’angelo
Stefania Nuccorini
Franca Orletti

Comitato Scientifico

Gaetano Berruto (Torino)

Margarita Borreguero Zuloaga (Madrid) Jacek Fisiak (Poznañ)

Anna Giacalone Ramat (Pavia)

Gilbert Lazard (Parigi)

Bruno Moretti (Berna)

Anna Rita Puglielli (Roma)

Giovanni Rovere (Heidelberg)

Antonia Rubino (Sidney)

Christoph Schwarze (Costanza)

Massimo Vedovelli (Siena)


Comitato di Redazione

Pia Galetto

Marina Chini

Carla Bagna


Abbonamenti

Condizioni di abbonamento:

Prezzo 2017: Italia € 85,00 ‑ estero: € 95,00, tramite versamento sul c.c.p. n. 10370567, oppure assegno bancario intestato a Pacini Editore. Indicare la causale di versamento. L’abbonamento è annuo e si rinnova tacitamente per l’anno successivo se non viene disdetto entro il mese di novembre, con lettera raccomandata. La semplice reiezione dei fascicoli non può essere considerata disdetta. L’abbonamento comporta, agli effetti legali, elezione di domicilio in Pisa, presso l’Editore. Agli abbonati non in regola con i pagamenti, l’ultimo fascicolo di ogni anno sarà spedito contro assegno dell’importo dovuto, maggiorato delle spese di assegno. Prezzo del presente fascicolo: Italia € 45,00. Cedolino versamento

 

Conditions of subscription:

Annual subscription rates: Price 2016: Italy € 85,00 ‑ Foreign countries € 95,00, payment by: post (postal account nr. 10370567) or bank cheque made out to Pacini Editore (please specify payment description). The subscription is renewed automatically if not cancelled by the month of November by registered letter. The return of an issue cannot be considered as cancellation of the subscription. For any legal matter, the choice of domicile is in Pisa c/o publisher. Price of this issue: € 45,00.