Anno XLV – Fascicolo 3 / 2016

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anno XLV – Fascicolo 3 / 2016

 

L’ITALIANO  IN SVIZZERA

a cura di

Bruno Moretti, Elena Maria Pandolfi, Matteo Casoni, Sabine Christopher

Bruno Moretti, Elena Maria Pandolfi, Matteo Casoni, Sabine Christopher, Prefazione

 

Aspetti sociolinguistici e storici

Bruno  Moretti,  Matteo  Casoni,  L’italiano  in Svizzera:  una panoramica tra dati statistici  e varietà  sociolinguistiche (Università  di Berna  e OLSI Bellinzona)

 

Sandro Bianconi, Tre momenti di storia dell’italiano  comune (Accademia della Crusca)

 

Elena  Maria  Pandolfi,  L’italiano  in Svizzera:  aspetti  del pluricentrismo (OLSI Bellinzona)

 

Anna-Maria  De Cesare, L’italiano  giornalistico  della Svizzera (italiana): caratteristiche  morfosintattiche (Università di Basilea)

 

Silvia Natale, Etna Krakenberger,  Sfide linguistiche  per immigrati italiani nella Svizzera tedesca. Ieri e oggi (Università di Berna)

 

Politica e pianificazione linguistica

 

Michele Gazzola, Programmazione e controllo della ‘politica del plu- rilinguismo’ nell’amministrazione federale svizzera   (Humboldt- Universität zu Berlin/ Istituto per gli Studi Etnici, Lubiana)

 

Jean-Luc Egger, Angela Ferrari, L’italiano federale svizzero: elementi per una ricognizione (Cancelleria  federale, Berna; Università di Basilea)

 

Georges  Lüdi,  Enseigner/acquérir des  langues  étrangères  en Suisse (Università di Basilea)

 

Sabine Christopher, Francesca Antonini, Una mappa della didattica dell’ita- liano nel sistema educativo svizzero (OLSI Bellinzona, SUPSI Locarno)

 

Aspetti del contatto tra linguistica e dialettologia svizzera e italiana

 

Michele  Loporcaro,  Tra Zurigo, Bellinzona,  Milano e Pisa: dialettologia italiana in Svizzera nella prima metà del novecento (con una lettera inedita di C. Merlo a J. Jud) (Università di Zurigo)

 

Pia Galetto, rec. a: Alessandro  Parenti, 2015, “Parole strane. Etimologie  e altra linguistica”,  Biblioteca  dell’”Archivum Romanicum”,  Firenze, Leo S. Olschki Editore,  pp. V-VI, 157

 

Rossella Iovino, rec. a: Marina Chini (a cura di), 2015, Il parlato in [italiano] L2: aspetti pragmatici e prosodici. [Italian] L2 Spoken Discourse: Pragmatic and Prosodic Aspects, Materiali Linguistici Università di Pavia, Milano, FrancoAngeli,   pp. 311

 

BOLLETTINO A CURA DEL CENTRO DI ECCELLENZA UNIVERSITÀ  PER STRANIERI  DI SIENA

 

Donatella Troncarelli,  Il lessico nella lezione di lingua di italiano L2 per immigrati adulti

La Rivista

Rivista a carattere internazionale pubblicata fin dal 1972 e diretta da Enrico Arcani, si pone come punto di confronto a carattere internazionale tra le impostazioni teoriche e metodologiche di analisi diverse in campo linguistico. La rivista pubblica articoli in lingua italiana e straniera (francese, inglese, tedesco, spagnolo) e intende anche delineare un importante progetto di scambio transculturale.

 

Periodicità: quadrimestrale


Direzione

Enrico Arcaini
Paolo D’angelo
Stefania Nuccorini
Franca Orletti

Comitato Scientifico

Gaetano Berruto (Torino)

Margarita Borreguero Zuloaga (Madrid) Jacek Fisiak (Poznañ)

Anna Giacalone Ramat (Pavia)

Gilbert Lazard (Parigi)

Bruno Moretti (Berna)

Anna Rita Puglielli (Roma)

Giovanni Rovere (Heidelberg)

Antonia Rubino (Sidney)

Christoph Schwarze (Costanza)

Massimo Vedovelli (Siena)


Comitato di Redazione

Pia Galetto

Marina Chini

Carla Bagna


Abbonamenti

Condizioni di abbonamento:

Prezzo 2017: Italia € 85,00 ‑ estero: € 95,00, tramite versamento sul c.c.p. n. 10370567, oppure assegno bancario intestato a Pacini Editore. Indicare la causale di versamento. L’abbonamento è annuo e si rinnova tacitamente per l’anno successivo se non viene disdetto entro il mese di novembre, con lettera raccomandata. La semplice reiezione dei fascicoli non può essere considerata disdetta. L’abbonamento comporta, agli effetti legali, elezione di domicilio in Pisa, presso l’Editore. Agli abbonati non in regola con i pagamenti, l’ultimo fascicolo di ogni anno sarà spedito contro assegno dell’importo dovuto, maggiorato delle spese di assegno. Prezzo del presente fascicolo: Italia € 45,00. Cedolino versamento

 

Conditions of subscription:

Annual subscription rates: Price 2016: Italy € 85,00 ‑ Foreign countries € 95,00, payment by: post (postal account nr. 10370567) or bank cheque made out to Pacini Editore (please specify payment description). The subscription is renewed automatically if not cancelled by the month of November by registered letter. The return of an issue cannot be considered as cancellation of the subscription. For any legal matter, the choice of domicile is in Pisa c/o publisher. Price of this issue: € 45,00.